a

Facebook

Twitter

Copyright 2016 Studio Legale e Notarile Biasini-Orsi.
All Rights Reserved.

Facebook

Twitter

Menu
 

NEWS

Compravendite immobiliari: il notaio custodirà i soldi del venditore

Una delle novità più rilevanti, inserite nella Legge di Stabilità 2014, riguarda il ruolo del notaio nelle compravendite immobiliari. Il notaio assume il ruolo di garante della transazione “tout court”, depositando in un conto corrente dedicato le somme versate dall’acquirente al momento del rogito e custodendole fino a quando quest’ultimo non diventa l’effettivo proprietario. Di seguito, illustriamo nel dettaglio la nuova normativa che sarà operativa da quando verrà emanato il decreto di attuazione, cioè entro 120 giorni dalla data di entrata in vigore della Legge di Stabilità (art. 1, comma 67). Art. 1 Comma 67. Entro centoventi giorni dalla data di entrata in vigore...

Continue reading

Online il nuovo sito dello Studio Notarile Biasini

Siamo lieti di comunicare la pubblicazione del nostro nuovo sito, realizzato con le più moderne tecnologie. Concepito per essere amministrato e gestito in autonomia, il sito permette di poter dare servizi sempre più efficienti e puntuali, con l'obiettivo di migliorare costantemente la qualità. Il messaggio informativo del sito e' diramato nel rispetto delle norme vigenti ed in conformità alle direttive del codice deontologico. Le informazioni presenti in questo sito sono fornite secondo correttezza e verità, dignità e decoro della professione, con osservanza degli obblighi di segretezza, riservatezza e tutela della privacy. Il sito ha lo scopo di informare il pubblico in ordine alle prestazioni...

Continue reading

Dal notaio visure on line di dati anagrafici

Visure on line di dati anagrafici e di stato civile direttamente dal notaio. Parte dal Veneto la sperimentazione dei servizi "Reti amiche", che permetterà di accedere direttamente dallo studio del notaio a informazioni anagrafiche e di stato civile. Anche senza essere già clienti del notaio prescelto. L'operazione è senza costi per il cittadino. L'obiettivo del progetto, che inizialmente coinvolgerà 100mila cittadini, è quello di ridurre i costi di distribuzione del servizio e delle informazioni della Pubblica amministrazione, evitando anche le code agli sportelli per i cittadini. Tutti i notai italiani collegati fra loro e con gli uffici della Pubblica amministrazione,...

Continue reading